giovedì 8 aprile 2010

taglia e cuci pre e post pasquale

Pubblicato da casalinga patrizia a 11:56
Prima di pasqua sono uscita con le mie amiche "giovani".
Dopo pasqua sono uscita con le mie amiche "mature".
Le mie amiche "giovani" sono si più giovani di me ma sono anche amiche relativamente "giovani" di conoscenza..ragazze che ho conosciuto meno di 5 anni fa ma che sono entrate subito nel mio cuore.
Le mie amiche "mature" non sono vecchie (hanno la mia età, quindi comunque più vecchie di quelle di prima di pasqua) ma fanno parte di quelle amicizie storiche che puoi anche non vederti per anni e anni e poi è come se fossero sempre state li..accanto a te..
Prima di pasqua sono uscita con ragazze di paesotti diversi dal mio, tutti però che si affacciano sul mare..il nostro mare...
Dopo pasqua sono uscita con ragazze del mio stesso paese, la "nostra marina" che hanno sempre abitato li e che abitano ancora li...
Prima di pasqua ho passato una serata speciale tra un piatto di pasta e un'ottima bottiglia di vino (anzi due).
Dopo pasqua il "leitmotiv" è stato più o meno lo stesso (un ottima bottiglia di vino e il piatto id pasta che è stato cambiato con una tagliata al sangue..).
Le ragazze di prima di pasqua non convivono ancora, una è fidanzata l'atra no, una è all'inizio della sua storia d'amore (quella giusta..) e l'altra è appena uscita da una sua storia d'amore (che era molto malata...).
Le ragazze di dopo pasqua convivono a modo loro, una è sposata l'altra (me l'ha detto solo l'altro giorno) ha celebrato un matrimonio indù sulle rive del Gange...
entrambe però sono mamme..doppiamente mamme...
Con le ragazze pre e post pasqua abbiamo fatto dell'ottimo taglia e cuci...
ottimo ma diverso..
se con le prime abbiamo chiaccherato di lavoro, viaggi, prospettive future.
Con loro ho riso, ascoltato, e osservato...
con le altre sono riaffiorati ricordi d'infanzia, storie passate che è sempre bello raccontare, sono riaffiorati i momenti di allontanamento e riavvicinamento tra noi,
con loro ho riso, parlato e ascoltato...
con loro poi i discorsi sono cambiati, e dopo aver parlato della nostra infanzia..abbiamo cominciato a parlare dell'infanzia dei nostri figli..e soprattutto del loro futuro e di cosa noi possiamo fare per renderlo migliore..abbiamo discusso di religione, politica, ambiente e lavoro..e per ognuno di questi temi abbiamo avuto parole in parte discordanti e in parte no..
è difficile dire ad esempio se sia meglio un educazione religiosa o una no, o se sia meglio pensare che ormai siamo un paese decadente e on c'è più nulla da fare o sia meglio continuare a lottare nel nostro piccolo..con le piccole abitudini quotidiane, con i piccoli gesti..
penso sia difficile fare la mamma e crescere dei figli al giorno d'oggi e penso di essere molto banale nel dirlo...ma penso che quello che possiamo cercare di fare è essere coerenti con noi stesse e con i nostri figli..penso che a questa loro giovane età abbiamo bisogno di figure forti e che li indirizzino..ovvio che l'indirizzamento è legato alle proprie orintazioni politiche e/o religiose..ma penso che portarli lungo una strada su cui nemmeno noi siamo proprio convinti di voler percorrere non è corretto..per loro..ma soprattutto per noi...

il prima e il dopo pasqua sono stati due momenti diversi, ma intensi e piacevoli..e soprattutto rilassanti, un po come stare a casa sul divano a riposarsi..con le gambe stese su un puf...e quel leggero cerchio alla testa da un bicchiere di vino di troppo

P.S. ieri è nata Greta! Finalmente una cuginetta femmina per Bianca!

1 commenti:

Gabbi on 11 aprile 2010 17:01 ha detto...

:) , Gabbi

Posta un commento

Bianca

Lilypie Third Birthday tickers

Agata

Lilypie First Birthday tickers

Abbey

PitaPata Dog tickers

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
 

A casa della casalinga Patrizia Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez