giovedì 22 settembre 2011

Pollice giù

Pubblicato da casalinga patrizia a 12:34 0 commenti
Pollice giù a questa giornata dedicata all’inserimento alla scuola materna non asilo..ovvio…e dire che l’asilo lo abbiamo fatto lo scorso anno e alla fine c’era anche piaciuto…
Ma questa scuola.. intanto non ci sono Lorenzo e Amelia e non ci sono nemmeno bambini con questo nome quindi lei dice non gioca con nessuno, poi le dade sembrano una mia nonna e l’altra un generale svizzero, i bimbi dai tre ai cinque anni che giocano da soli alle cose più disparate senza un ordine logico, senza una regola…, poi lei che viene da una nottata pazzesca tra tosse sveglie e vomiti, poi forse io..(dai lo ammetto) che anche le dade dicono “se non sei convinta tu..pensa lei..”
Pollice giù a questa settimana che non ho chiuso occhio la notte per più di mezz’ora, che la piccola è nella fase se mi sveglio e non c’è la mamma sono persa, che la grande continua a fare la spola da un letto all’altro, che le zanzare non danno tregua e che la Abbey anche lei ogni tanto dice la sua tipo “sono le 3 hai appena messo giu una bambina adesso puoi portarmi a fare la pipi…”
Pollice giù al lavoro che non ne ho mezza.. che vorrei essere da tutt’altra parte, che siamo appena tornati dalle vacanze ma io sono già stanca…
Pollice giù alla casa vecchia e quella senza muri..la vecchia perché avrebbe bisogno di pulizie di pasqua natale e ognissanti messe assieme..che ormai il pavimento è diventato un percorso ad ostacoli e i mobiletti bisogna stare attenti a come si appoggiano le cose perché sono tutte in bilico e se ne tocchi una casa giù tutto…e quella senza muri perché è li ferma ormai da un mese e vorrei vedere delle novità, degli avanzamenti, qualsiasi tipo di movimento….
Pollice giù anche alla mia arte del ricamo che da brava mamma quale vorrei essere ma non sono volevo preparare tutto il set scuola nuova al punto croce e ancora mica sono riuscita a capire come funziona…esci di qui entra di li..conta i quadratini….mahhh…
Pollice giù alla mia organizzazione giornaliera perchè forse il problema è tutto li.. non sono capace di organizzarmi, vorrei fare tante cose,, sistemarne altrettante, recuperare del tempo..ma niente..non ci riesco e mi sembra di girare intorno come una trottola m non arrivare mai da nessuna parte….
Pollice giù alla mia autocommiserazione..che mica mi volevo ridurre così..ma che però per oggi va cosi..che sono giù..tutti e due i pollici giù..
Ma domani andrà meglio e come dice qualcuno..ogni giorno è domani quindi non resta che attendere…mahhh….

mercoledì 7 settembre 2011

buoni propositi settembrini

Pubblicato da casalinga patrizia a 22:37 0 commenti
considerando che negli ultimi 4 anni ho passato gli inverni tra pance, poppate e viaggi a Barcellona il mio guardaroba non viene toccato e modificato dal lontano 2007...
considerando che penso che per almeno altri 4 anni non farò figli, non allatterò (beh quello ancora per un po di mesi....), non me ne andrò in giro per città dove non mi conosce nessuno e dove il clima è molto più mite di qui...
considerando che è settembre e ormai i buoni propositi si fanno sempre ora piuttosto che a gennaio...
considerando che proprio oggi leggevo questo...
direi che come primo proposito settembrino c'è quello di fare ripulisti nel mio armadio e soprattutto nel mio guardaroba..cercando di imparare a scegliere abbinamenti migliori, di comprare pochi abiti ma abbinabili fra loro in modi diversi e trovare soprattutto un nuovo stile da mamma giovane comunque....
considerando che la parola ripulisti non è molto presente nel mio vocabolario ma soprattutto nella mia mente e nelle mie azioni...
secondo proposito settembrino è quello di non portarmi via tutto dalla casa mare durate il trasloco nella casa senza muri e di non riempire immediatamente quest'ultima di gingilli inutili e polverosi, e di fare qcuisti di arredamento e di vettovaglie consapevole..poco ma buono....
considerando che dovrei parlare di ripulisti anche dalle mie insane abitudini alimentari e sportive...
terzo proposito settembrino è quello di prendermi cura di me stessa, cominciare con un attività fisica poco impegnativa e piacevole...(un semplice acquagym mi sembra perfetto), donarmi qualche seduta da estetista e parucchiera in più per cercare di rendermi un po più presentabile rispetto alla mia quotidianità...
considerando che saà comunque difficile trovare tempo per me, per i miei hobby creativi e i miei lavoretti con le mani...
quarto e ultimo proposito settembrino sarà quello di ricominciare a scrapbookare, a provare ad imparare il punto croce e ricominciare dopo mesi di apatia mentale a leggere qualche libro che non sia prettamente madre,figli, famiglia, comportamenti ma che tratti di argomenti più o meno vari...
ah beh forse c'è u quinto proposito settembrino ed è legato ai viaggi, alla loro organizzazione e alla loro realizzazione...BISOGNA RICOMINCIARE A VIAGGIARE!!! perciò le nostre prossime mete saranno la val gardena e la costa azzurra...niente male direi...
detto questo
via con la prima lezione...

P.S. avrò fatto gli stessi propositi anche lo scorso anno???

martedì 6 settembre 2011

abbinamenti

Pubblicato da casalinga patrizia a 12:16 0 commenti


outfit:
piastrella gres porcellanato velvet ground GREIGE 60x60cm per il piano terra
parquet prefinito rovere sbiancato 92x910mm per il primo piano
quarzite grigia per le soglie
e poi ampia scelta di marmi per le scale...
tra cui le nostre due scelte:
pietra santafiore..quella marrone
marmo veselye unito...quello bianco e puntinato sulla sinistra...

che dite???

giovedì 1 settembre 2011

coopaholic

Pubblicato da casalinga patrizia a 22:20 0 commenti
è da un po che penso a questo post..e stasera mi sembra proprio la serata perfetta..non vorrei che pensaste che sia un post pubblicitario..ma noi siamo coophalchlic veramente...e il lui coop dipendente (ma non immaginatevi un cassiere o roba simile perchè rischio di perdere il posto nella casa seza muri..) è steso a letto febbricitante e praticamte morto...cosi che serata migliore per s..parlare di coop..inosmma si siamo un po dipendenti da cop in tutti i sensi..per un po abbiamo anche fatto le cavie per i nuovi prodotti poi per troppi impegni lavorativi...non sono più arrivati a casa cereali senza marca, gambaletti da nonna, prugne della califonia e non solo...
comunque volevo parlare d'altro..all'inizio della mia seconda maternità come quando per la prima ho temuto per il mio latte...avevo cominciato ad usare questo...assolutamnte avrei continuato ad usare il loro latte in polvere soprattuto perchè come scrisse altroconsumo "A partire dal dicembre del 2004 cominciano ad essere commercializzati anche in Italia latti i polvere per neonati con prezzi allineati a quelli europei"...tra cui questo ovviamente facendo parte di una linea detta CRESCENDO che è pensata per i neonati e i piccoli bimbi con prodotti economici tutti dedicati....
poi pochi mesi fa...sono usciti con questi pannolini lavabili e mi hanno convinta..non potevo che convincermi...e cosi..abbiamo cominciato anche noi.dopo due figlie e 7 mesi..abbiamo deciso di provare a rispettare un po di piu l'ambiente (cosa che gia cerchiamo di fare tutti i giorni..) ad un prezzo comuqnue accessibile...questi fanno parte di una nuova linea detta VIVI VERDE tutta destinata ai prodotti Bio e di cui noi siamo accaniti fan...
prima di tutto questo eravamo stati attratti anche da altri prodotti...quelli senza glutine..che rispetto ad altri prodotti sono molto buoni e anche in questo caso a prezzi veramente accessibili...
per non parlare dei prodotti solidali, prodotti che provengono dal commercio equo-solidale
insomma noi viviamo coop...
e dopo la pubblicità progresso...fine delle trasmissioni....

Bianca

Lilypie Third Birthday tickers

Agata

Lilypie First Birthday tickers

Abbey

PitaPata Dog tickers

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
 

A casa della casalinga Patrizia Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez