martedì 25 ottobre 2011

Mamma raccontami una storia

Pubblicato da casalinga patrizia a 10:11 0 commenti
B. Mamma mi racconti una storia??
Non me la devi leggere..voglio una storia inventata..
M. c’era una volta…
B. Aspetta…deve essere una storia di bambini…
M. Ok..c’era una volta un bambino…
B. No, aspetta devono essere due i bambini…
M. Ok c’erano una volta due bambini…
B. Aspetta, allora devono esserci due bambini ma fratelli o sorelle…
M. OK..
B. aspetta se il bimbo è maschio allora deve avere un fratellino maschio…se la storia è di una bimba allora deve avere una sorellina..
M. Va bene.. comincio??
B. no aspetta i fratellini/sorelline devono avere una mamma e un babbo…
M. si….
B. e ci deve essere anche il lroo cagnolino..che deve essere maschio o femmina a seconda del sesso dei bambini..cane femmina sorelle, cane maschio fratelli…
M. Va bene..comincio…C’erano una volta una bambina…
B. Come si chiama la bambina…
M. Va bene Franca??
B. No lei si chiama Carla…
M. OK. C’erano una volta una bambina di nome Carla e la sua sorella…
B: Lei si chiama Parla…
M. OK…. C’erano una volta una bambina di nome Carla e sua sorella Parla..insieme ai loro genitori…
B. Si ma come si chiama prima la mamma
M. Francesca..
B. No Camelia..
M. OK.. …. C’erano una volta una bambina di nome Carla e sua sorella Parla..insieme alla loro mamma Camelia
B. si e il babbo..come si chiama??
M. Gigi..
B. beh si dai Gigi va bene…
M. Allora…. C’erano una volta una bambina di nome Carla e sua sorella Parla..insieme alla loro mamma Camelia e il loro babbo Gigi che portavano a spasso la loro cagnolina..
B. si si..ma il nome..come si chiama??
M. Abbey…va bene???
B. si insomma anche la nostra si chiama Abbey..ma per questa storia può andare..per sta volta però…
M. OK..partiamo???
B. Si…mi sembra di si…
M. …. C’erano una volta una bambina di nome Carla e sua sorella Parla..insieme alla loro mamma Camelia e il loro babbo Gigi che portavano a spasso la loro cagnolina Abbey..le due bimbe…
B. Ah si a proposito delle bimbe…come erano vestite?? Di rosa vero..ma va bene anche di fucsia, lilla, viola…insomma quei colori li da femmine perché se erano maschi allora dovevano essere vestiti di blu..ma anche l’azzurro, o il nero o il marrone andavano bene perché sono colori da maschi…

E cosi la storia completamente INVENTATA da me cominicia…
Ma a questo punto mi sorge un enorme punto interrogativo sulla testa…e tutti sti preconcetti??? Io che vesto solo di nero, che non mi metto un filo di trucco…che non parlo mai di principesse e principi..che i cartoni che le faccio vedere sono tendenzialmente con animali..che non credo soprattutto nelle distinzioni preconcette maschi femmine…che siamo tutti uguali..sempre e comunque….AIUTOOOOOOOO!!!

venerdì 21 ottobre 2011

sogni di gloria bye bye..

Pubblicato da casalinga patrizia a 11:53 0 commenti
vabbeh quello che faccio per lavoro è un po così...devi averci al passione..e io ce l'avevo la passione una volta ma poco a poco a poco è scemata..sono nate le bimbe..mi sono ritrovata a pensare che la mia vera natura fosse quella di mamma e la passione un po se ne andata...la passione poi va e viene..cosi come vanno e vengono gli stimoli nuovi..ma tutto in me è un continuo alto e basso..grazie alla mia passione..e a questo lavoro..ho conosciuto gente fantastica e fatte esperienze meravigliose...la mia passione è rinata quando mi hanno permesso di vivere a Barcellona per un inverno intero o quando ho passato un mese a Charleston o quando ho viaggiato tra la bretagna e la north carolina, o quando come la settimana scorsa sono stata invitata in francia per una tesi di dottorato..o tutte le volte che viene riconosciuto da estranei il mio lavoro..
la passione poi va e viene quando pensi che hai studiato tanto, ti sei dedicata tanto ad una cosa e alla fine per il mondo del lavoro non vali nulla e non sapresti dove sbattere la testa...
la passione va e viene quando pensi che magari avercelo un lavoro che quando è finito è finito, stacchi la spina e non ci pensi più fino al giorno dopo e che non ti ritrovi invece a lavorare la sera o i fine settimana perché magari hai qualche scadenza (che a volte reputi pure una sciocchezza...) imminente...
la passione poi va e viene soprattutto quando pensi alla precarietà, quando pensi che non avrai futuro e che allo stesso tempo non ti vuoi chiudere in questo mondo se mai e mai ci fosse l'opportunità..perché comunque è un mondo che non ti piace...
e la precarietà soprattutto oggi, soprattutto in questi giorni si fa molto più pressante e che sembra ormai una parte di noi....
la passione poi va e viene quando stai li ad aspettare giorno dopo giorno una decisione sul tuo futuro che deve venire a bravissimo perché poi hai il mutuo da pagare, le bollette e tutte quelle cosi li che ognuno sa e non puoi permetterti di stare anche un solo mese senza stipendio...
la passione va e viene quando finalmente hai un nuovo contratto..per almeno un latro anno e poi si vedrà comunque..e che sembra che dopo tanti anni ti sia anche riconosciuto il lavoro che hai fatto e pare ti vogliano dare qualche soldo in Più...e poi la passione va quando per colpa di un maledetto ministro questo non è possibile e cosi ti ritrovi con la stessa paghetta e devi anche ringraziare di non essere a casa..almeno per quest'anno...

giovedì 20 ottobre 2011

BIODIVERSAMENTE

Pubblicato da casalinga patrizia a 12:39 0 commenti
Questo fine settimana se non sapete che fare in giro per l'italia c'è questa manifestazione....

BIODIVERSAMENTE



tanti musei aperti, tante applicazioni online (tipo scegli lo scienziato che più ti rispecchia...), due bandi di concorso, e tante storie divertenti...tra cui quelle della Phialella Zappai...

mercoledì 12 ottobre 2011

domani si riparte

Pubblicato da casalinga patrizia a 14:05 0 commenti
Domani si riparte…finalmente..era da un po’ che non si viaggiava..o meglio…l’unica vacanza itinerante di quest’estate sono stati 3 giorni in montagna..in val gardena..tutto sole, monti e bambini….
Domani si riparte….e dopo la spagna e il belgio..un altra scappata e fuga..sarà un week end lungo lavoro barra vacanza….
Domani si riparte…destinazione francia…un luogo di sole mare e bambini…insomma…la cote d’azur…ci attende…
Domani si riparte …Sarà un venerdi di appuntamenti vari tra Nizza e monaco con tanto di visita al mitico museo oceanografico del principato per vedere se la vecchia murena è ancora viva…e speriamo con vista anche ai laboratori…
Sarà un venerdi di incontri..di amici e colleghi…di figlie e compagno che gironzolano senza meta per le stradine della Vieille Nice o lungo la Promenade des Anglais….
Domani si riparte.. per un week end di vacanza, e speriamo anche di relax…saliremo sul treno a vapore…mangeremo crepes e assisteremo allo spettacolo delle orche…vive la france!!

lunedì 3 ottobre 2011

Settimana mondiale dell'Allattamento Materno

Pubblicato da casalinga patrizia a 09:18 0 commenti


IO CI SONO!!







Bianca

Lilypie Third Birthday tickers

Agata

Lilypie First Birthday tickers

Abbey

PitaPata Dog tickers

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
 

A casa della casalinga Patrizia Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez