mercoledì 24 marzo 2010

Festa de l'Aigua 2010

Pubblicato da casalinga patrizia a 20:51
Nella mia domenica pomeriggio in solitaria..ho avuto la possibilità di passeggiare lungo Passeig de Borbò ammirando le barche attracate e visitando gli stand della festa de l'aigua..
Domenica infatti era il giorno mondiale dell'acqua e per festeggiarlo la città di Barcellona aveva dedicato la giornata a questa festa..una festa con un attenzione particolare verso i bambini ed i giovani attraverso uno spazio ludico e didattico gestito dalle maggiori associazioni ambientaliste della città.
L'obiettivo era, riuscitissimo, quello di divulgare attraverso il gioco, il disegno e la musica, l'importanza dell'acqua come fonte essenziale di vita e la necessità di sviluppare un consumo responsabile e sostenibile di questa risorsa, bene naturale, fragile e non infinito.
Tra le tante attività c'era "El mural de l'Aigua" uno spazio dove i bimbi potevano dare libero sfogo alla loro fantasia e rappresentare attraverso immagini e figure perchè l'acqua rappresenta una fonte essenziale di vita per il pianeta.



Poi si passavano a giochi di gruppo per rendere consapevoli i giovani dell'uso razionale di tale risorsa, all'aperto, insegnando semplici regole per l'irrigazione, e in casa attraverso un uso moderato dellacqua che si usa per la doccia, per lavarsi i denti e per lavare i piatti e i vestiti.





e poi..sirene dalle lunghe code argentate, gocce d'acqua bianche e azzurre che cadevano dal cielo, e docce fatte con palline blu..









ma in ultimo c'era questo spazio, incantevole, magico..la biblioteca del mar..dove bambini affascianti seduti su cuscini color del mare in tempesta stavano ad ascoltare les historias del agua.
Tra queste il racconto latino americano intitolato "Gorgoe, l'albero magico degli oceani".



E dopo questo albero magico la mia domenica pomeriggio non poteva che finire con un film suepr ambientalista dove un altro albero sacro fa da protagonista.

Les historias del agua sono racchiuse in un minuscolo libro + Dvd, donato poi a tutti i bimbi, per sensibilizzare al buon uso dell'acqua e allo stesso tempo salvaguardare il valore della lettura.
"Un libro y un vaso de agua solo se parecen en una cosa: vacios no sirven para nada."

0 commenti:

Posta un commento

Bianca

Lilypie Third Birthday tickers

Agata

Lilypie First Birthday tickers

Abbey

PitaPata Dog tickers

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
 

A casa della casalinga Patrizia Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez