martedì 5 gennaio 2010

ogni occasione è buona

Pubblicato da casalinga patrizia a 13:53
allora che succede..succede che leggo un blog tanto per cambiare che parla di questa festa per bambini bellissima, in un paesino della Toscana con un nome incantevole e magico Fiabesque...
succede che guardo dietro di me tre figure stese sul divano dopo un capodanno carino, passato tra amici e cani,
succede che fuori il tempo è infernale, nevica e fa freddo..
succede che dico "dai domani partiamo e andiamo a vedere questa festa"
succede che ogni occasione è buona per viaggiare, visitare,osservare,...cosi il giorno dopo partiamo..direzione toscana!
succede che per la prima volta decidiamo di lasciare a casa la Abbey per dedicarci completamente esclusivamente a Bianca pensando che anche la Abbey alla fine sta meglio li tra il divano e il cuscino di Patrick.
Succede che passiamo due bellissimi giorni con clima clemente tra le colline toscane, tra San Gimignano e Volterra, sorseggiando ottimo vino e mangiando ottimo cibo..
succede che Bianca come al solito è stata un ottima e perfetta compagna di viaggio che appena ha visto preparare le valige ha iniziato a saltare tutta contenta pensando partissimo per la Spagna...
succede che la festa è stata molto carina e che ovviamente la nostra musa ispiratrice ha raccontato uno splendido post al riguardo rendendo pienamente lo spirito della festa, del gioco e della magia che si respirava tra i vicoli,
succede che le colline toscane, con il loro sali e scendi e i loro paesini arroccati, con le loro sfumature di verde e marroni, con i loro abitanti con la loro parlata, ti lasciano nel cuore sempre tanta serenità e leggerezza...
succede che il week end è stato breve ma intenso, che ci ha permesso di chiaccherare un sacco e ancora una volta di fare progetti e di organizzare altre partenze e altri ritorni..
succede che pur avendo mangiato divinamente anche sto giro mi sono persa la mia adoratissima fiorentina al sangue...
e vorrà dire che dovremo tornare...







P.S. succede che sono anche iniziati i buoni propositi del 2010, tra cui eliminare tutte le cose inutili, vecchie e ingombranti che sono stipate da secoli nei cassetti di casa, tra cui ritornare ad una forma fisica più o meno accettabile e soprattutto smettere di dire parolacce in presenza di Bianca (lo so lo so...non sono una persona per niente fine)...
ma poi questi buoni propositi sono obbligatori???

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Questo post sarebbe stato fantastico con un finale sullo stile di "La vergine del moscato". (Stefano Benni, l'ultima lacrima)

casalinga patrizia on 5 gennaio 2010 17:17 ha detto...

cacchio mi manca.... mò lo recupero..anonimo letterario...

Anonimo ha detto...

Te lo presto io...

Posta un commento

Bianca

Lilypie Third Birthday tickers

Agata

Lilypie First Birthday tickers

Abbey

PitaPata Dog tickers

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
 

A casa della casalinga Patrizia Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez