lunedì 18 luglio 2011

Arene estive

Pubblicato da casalinga patrizia a 21:48
c'era un volta, tanto tanto tempo fa una coppia a cui piaceva andare in giro per arene estive...mettevano in testa la loro armatura e partivano per le pianure vicine alla ricerca di cinema all'aperto, tendenzialmente alla ricerca di quei film italiani che durante l'inverno erano scappati al loro occhio vigile...
c'era una volta, tanto tempo fa che una coppia andava molto spesso al cinema d'inverno, di solito erano le serate del martedi le preferite e di solto erano gli orari dei primi spettacoli quelli che rincorrevano...e così le estati in realtà finiva che andavano a vedere anche film stranieri alle arene estive perchè di film italiani ne avevano fatto scorpacciata per lunghe e fredde sere invernali...
c'era una volta tanto rempo fa..una coppia che amava i cinema all'aperto, quell'aria frizzante d'estate, quei parchi o giardini o semplici piazze abbellite per l'occasione, quelle sedie scomode e improvvisate..la birra fresca e le noccioline che sbucavano dalla borsa, e soprattutto il cantare dei grilli che faceva da intercalare tra un discorso e l'altro ma soprattutto la bellezza delle stelle, del cielo stellato..e il poter alzare gli occhi e lasciarsi immergere in quel nero luminoso...
c'era una volta tanto tempo fa.una coppia che amava i cinema d'inverno..quel correre fuori dalla macchina e infilarsi dentro le tende scure e pesanti di un cinema, quell'affondare i poltrone morbide e profumate, quel calore che si creava tra i tanti corpi infreddoliti, e poi dopo le lacrime o i sorrisi il ributtarsi fuori al freddo e sapere di poter ranicchiasi sotto le coperte immaginando e sognando scene appena viste...
tutto questo ora non c'è più..magari fra un paio d'anni tutto questo tornerà..per ora ci sono solo cartoni animati..scelti con cura ma cartoni animati..per ora ci sono solo visioni di coppia..ma un altra coppia...un adulto e un bambino...e l'adulto di solito è la femmina che si diverte un mondo in realtà durante queste visioni, per l'atmosfera, per il chichcericcio, per le urla infantili, per i pop corn (che in queste situazioni è un lusso che si può concedere..)..
ma di solio quelle che mi capitano sono visioni invernali che significano confusione, file e pomeriggi impegnati....
ma stasera...no..stasera la coppia era un adulto maschio e una bambina..e stasera era la sua prima arena estiva...c'è stata lei con lui a guardare le stelle e coprirsi sotto una coperta, ad ascoltare il cantare dei grilli che faceva da intercalare tra un discorso e l'altro.. e al posto della birra una borraccia dei barbapapà comprata poco meno che un anno fa a bruxelles...giusto per essere sul pezzo e cantare assime..."resta di stucco.. è un barbatrucco"

0 commenti:

Posta un commento

Bianca

Lilypie Third Birthday tickers

Agata

Lilypie First Birthday tickers

Abbey

PitaPata Dog tickers

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
 

A casa della casalinga Patrizia Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez