giovedì 17 gennaio 2013

Update

Pubblicato da casalinga patrizia a 22:36
Eccomi.. Ci sono ancora..forse.. È che non so perchè da quando ho ricevuto quel
Regalo ed era ancora prima di natale mi sono bloccata.. Blocco dello scrittore? No solo vita frenetica, intensa, vissuta che fa si che le parole scorrano nella mente piu lentamente e ancora piu lentamente hanno voglia di uscire.. Figuratevi che voglia hanno di rimanere x sempre su un foglio virtuale bianco..e così il tempo passa, le giornate vanno avanti e succedono cose.. Tante cose..
Tipo che c'è stato il primo saggio di ginnastica.. Ed è stata una grande emozione.. Vedere questo scricciolo che faceva ponti.. Salti e rotazioni con la palla..
Tipo che è passato il natale.. Dopo mesi emesi di preparazione, organizzazione, regali fai da te, pranzi da organizzare.. In un attimo è passato tutto..
Tipo che abbiamo fatto chili e chili di omino di pan di zenzero e abbiamo fatto uno spettacolo sulla favola omonima per tutti i parenti il pomeriggio di natale sotto le note di un pianoforte vero..
Tipo che è passato anche capodanno così un po' in sordina con gli amici riuniti a ballare boogie boogie sotto le note del pianoforte vero sopracitato..
Tipo che è nato un nuovo bimbo che aspettavamo come dono del primo dell'anno ma che è arrivato un po' dopo.. Mentre i re Magi erano in viaggio e la strada per raggiungere la capanna era ancora un po' lontana..
Tipo che siamo stati in montagna sulla neve a fare passeggiate tra i boschi e discese con gli slittini..
Tipo che è ricominciata la scuola e per la piccola è stato un gioioso rientro mentre x la grande un disastroso rientro.. Che ci portiamo avanti ancora oggi, tutte le mattine..
Tipo che mi si lavora un sacco, che si sta chiusi in ufficio anche per otto ore dj fila, a discutere, a risolvere problemi, ad aggiustare situazioni, a scrivere mail, progetti e quando arrivi a casa l'unica cosa che non vuoi accendere un computer..
Tipo che le poche cose che ti danno gioia e serenità ( a parte la famiglia.. Ma questa non vale..) sono le corse in bici per andare e tornare dal lavoro anche quando ci sono due gradi e tu sfidi il meteo.it.. E lo sfornare torte.. Perchè si il tempo è sempre poco, le cose da fare sono sempre tante ma io mi sono fissata che le mie bimbe devono mangiare solo torte fatte in casa e non pastine confezionate.. E così oltre la bici mi fa star bene preparare torte che peró non mi vengono ai bene e che poi alla fine mica piacciono così tanto alle mie bimbe che pagherebbero per una pastina in busta..
Tipo che finalmente abbiamo finito di arredare la lavanderia con la creazione del nostro paradiso dei calzini..
Tipo che oggi stranamente mi è tornata la voglia di scrivere e perciò eccomi..

Ed ora un po' di foto perchè dopo le parole le immagini hanno sempre il loro perché...













1 commenti:

CioccoMamma on 3 febbraio 2013 09:53 ha detto...

Anche se non sono sempre presente (le millecinquecentocosedafare), ti seguo, buona domenica.

Posta un commento

Bianca

Lilypie Third Birthday tickers

Agata

Lilypie First Birthday tickers

Abbey

PitaPata Dog tickers

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin
 

A casa della casalinga Patrizia Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Emocutez